Berlino

Locali e Discoteche a Berlino

 

 

 Locali e discoteche a Berlino

A Berlino i locali dove passare una serata sono centinaia.

Tra discoteche rock, metal, techno, swing, e molte altre, c’è un grande opportunità di ascoltare buona musica e divertirsi.

In tutta la città si spargono centinaia di locali, dall’aspetto silenzioso e dal cuore assordante.

Milioni di persone si incontrano nelle strade.

Nella notte si gira per molti locali, viaggiando da un club al successivo.

Molti locali sono spesso nascosti e situati negli angoli più impensabili, con il loro personale e caratteristico stile.

Ce ne sono tra i più diversi, da palazzi che una volta fungevano da fabbriche e poi trasformate in veri e propri saloni della techno;  a bar che nascondono nei loro sotterranei enormi discoteche.

 

Uscire la sera e trovare quale sia la serata adatta al proprio stato d’animo, è un piacere, e in una città così piena di input come Berlino si trovano facilmente le risposte al personale tipo di serata.

Con uno sguardo in giro, ci si accorge dei molti manifesti che tappezzano la città di serate e concerti.

Una buona idea se si arriva a Berlino con voglia di divertirsi, è di cercare in qualche pub informazioni su serate e feste, o in altri casi, solo seguire l’onda.

 

Berlino è una città promotrice della libertà di pensiero e del prossimo.

Oltrevalicando i sessismi,le religioni e le etnie.

Fin dagli albori dal suo più lungimirante degli imperatori, Federico il Grande, fautore di una politica atta ad un’accoglienza del prossimo, Berlino ha goduto di una grande apertura intellettuale.

È per questo che la città ha conservato nello spirito una libertà di pensiero, dove qualsiasi persona può nel rispetto dell’altro liberarsi da ogni morale imposta.

 Solo i 20 anni del nazismo privarono i Berlinesi  del libero arbitrio e in parte la costruzione del muro divise drammaticamente ed impose stili di vita che limitarono le libertà personali.

 

Nelle discoteche moltissime persone di diverso genere frequentano la serata, la clientela è varia e difficilmente si trova un unico tipo di frequentatori del locale.

Fatta eccezione per alcuni club di Berlino l’ingresso nella maggior parte dei locali è concesso a tutti senza dover rispettare un vestiario definito.  

La grande differenza nei locali di Berlino, è l’aria di festa che si respira.

C’è serenità nei locali berlinesi e si comprende di come nella capitale, ballare è una tradizione.

Nelle lunghe code il silenzio non è mai la regola ma un buon biglietto da visita e una chance in più per entrare nella discoteca.

 

I locali possiedono a grandi linee uno proprio stile.

Con un’ idea chiara di cosa si cerca, si trova subito una risposta esauriente a tutto.

Durante la notte, nei locali, tutte le dimensioni di una città cosmopolita come Berlino escono e si ritrovano nei luoghi considerati dai frequentatori come una seconda casa.

I prezzi dei locali sono molto bassi,e anche in quelli  in cui la frequenza è più più alta,  l’entrata massima è  di 15 euro.Nelle discoteche alle 3 del mattino si entra in maniera semplice e veloce, evitando le lunghe file e fino al mezzogiorno seguente, c’e tempo per godersi la serata.

L’ingresso nei locali può essere più facile mantenendo un comportamento rilassato e positivo, chi parla tedesco spesso ha più chance all’ingresso dei locali, meglio monstrare di essere del posto che turisti pronti a far baldoria.

 

Alcuni dei migliori locali:

 

 

 

Berghain/ Panorama Bar

 

Il nome Berghain nasce dalla unione dei due quartieri in mezzo al quale è situato ( KreuzBerg e FriedrichsHain), e apre nell’anno del 2004. Il locale è diventato negli anni la discoteca numero uno al mondo,e al suo interno vibrano le casse di uno degli impianti acustici più potenti d’Europa.

Qualsiasi amante della musica troverà una qualità del suono fantastica, e una volta usciti dalla discoteca l’assenza del fastidioso fischio che accompagna ogni fine di serata nei locali.

Il locale è situato in una vecchia centrale elettrica dismessa trasformata in un paradiso della techno.

Il  Panorama Bar  si trova nella parte superiore dell’edificio:  una sala di medie dimensioni con musica techno leggera mentre nel Berghain al piano inferiore, la musica ha un volume più alto con tonalità più basse e serrate.

Nel locale si incontrano molte coppie gay e la politica aperta in materia di sessualità trasforma il locale in un’oasi di pace al di fuori delle morali comuni.

Ciò che rende questo locale rinomato è la selezione fatta all’ingresso, molto difficile da passare e sempre con centinaia di persone scartate.

La selezione prima dell’aspetto esteriore parte dagli occhi: la fiducia in se stessi per entrare, schiude più di un abito  che qualsiasi sensazione d’inadeguatezza.

Il costo del locale è sempre al di sotto dei 15 euro e varia a seconda delle serate.

Il locale è  aperto a volte tutti i giorni della settimana, con mostre e spettacoli di diverso genere.

Le due discoteche sono aperte il venerdi,Panorama bar  e il Sabato anche il Berghain. Per essere sicuri della serata controllare il sito internet, qui.

L’indirizzo è Am Wriezener Bahnhof.

 

 

Tresor

 

Il Tresor è una delle discoteche storiche nella capitale tedesca.

Il primo locale di musica Techno di Berlino nel 1991 nella sua vecchia sede di Leipzigerstrasse iniziano le prime serate.

A partire dal 2005 rimasto con sede vagante ha trovato casa nell’enorme edificio di Kopenickerstrasse.

Il locale è diviso in due parti: nel Tresor un grande scantinato con luci laser, fumo e bassi a ritmo techno.

La musica scuote l’intero corpo di chi balla,  delle vibrazioni a bassa frequenza colpiscono chi entra nella sala rave.

Al Globus nel piano superiore, un enorme globo luminoso è posizionato al centro della grande sala.

La musica si rinnova sempre:  e gli ospti di fama internazionale, portano sempre nuovi stli di musica..

L’ingresso è di solito intorno ai 10 euro e anche il Tresor tutta la settimana apre le porte a chi voglia danzare, per leggere il programmma, qui.

Il locale si trova nel quartiere di Mitte a pochi passi dalla metro Henrich-heine Strasse, l’indirizzo è Köpenicker Strasse 70.

 

 

Kater Holzig

 

 

Il Kater Holzig è situato sulle rive dello Sprea a pochi passi dal Tresor e sorge uno dei luoghi più caratteristici di Berlino.

Il Kater Holzig è uno dei locali più in voga di Berlino e la sua veste surreale lo rende un posto incantato diverso dai tipici locali.

Una vecchia fabbrica di sapone abbandonata per anni è diventata come uninfinità di posti che Berlino ospita un’enorme muro da dipingere per i migliaia di artisti.

Il locale è la continuazione del progetto del Bar 25 uno dei locali storici di Berlino fino a qualche anno fa.

La musica è elettronica con suoni più dolci e ritmici della classica techno Berlinese.

All’interno del locale, arredato in maniera da avere il massimo per la resa acustica, il legno è una componente predominante, anche da qui il nome del locale, Kater Holzig:  gatta( o sbornia) legnosa.

Il locale è construito come un enorme parco giochi pieno di piccoli e stravaganti ambienti dove rilassarsi e nelle serate estive accendere un falò.

Le sale da ballo sono due, nella zona all’aperto due piccoli bar e una piccola terrazza.

Per tutta la settimana la discoteca organizza serate swing, blues, spettacoli dal vivo e opere teatrali.

L’ingresso alla discoteca è fino alle 4 e si aggira intorno 10 euro.

Qui il sito internet.

L’indirizzo è Michael Kirchstrasse 22 non distante dalla metro di Henrich heine strasse.

 

                                                                       

Quelli sopra indicati sono locali e discoteche a Berlino alla moda e di tendenza in questo periodo. Considerate sempre che anche i locali, le discoteche, il luoghi di ritrovo giovanili sono in continua evoluzione e cambiamento.
Anche quì cercheremo di tenere aggiornata la sezione inserendo locali, discoteche e luoghi di ritrovo in genere sempre alla moda.